Natale

NATALE AL MARE:
3 giorni nelle calde atmosfere di Loano e Pietra Ligure

NATALE AL MARE: LOANO E PIETRA LIGURE

NATALE AL MARE TRA LOANO E PIETRA LIGURE

Trascorrere il Natale al mare ha sempre un suo perchè: si possono vivere le atmosfere natalizie non dico col caldo, ma sicuramente con un clima più mite, cosa che personalmente apprezzo, non essendo io un’amante dei climi rigidi. Inoltre sentire il profumo di salsedine anche in inverno, mentre si guardano i mercatini, le luci o gli addobbi del Natale, mi riempie il cuore di gioia e felicità! Il mare mi fa un effetto super benefico da sempre!

L’ultima volta che ci siamo stati è stata anche l’ultima volta che abbiamo fatto assembramento in piazza, festeggiando il Capodanno: la zona del comune di Loano si era trasformata in una divertentissima discoteca all’aperto; c’erano anche i bambini che hanno fatto le ore piccole con noi, hanno gustato il cenone e un mega aperitivo sulla spiaggia. Peccato che ora cose del genere non siano più nemmeno immaginabili!

Natale a Loano

Le atmosfere tuttavia restano: a Loano viene addobbato l’intero budello, con luci, luminose palle giganti

La grande Piazza del Municipio viene illuminata con luci calde e meravigliose: questo è il luogo in cui si vedono sempre bambini e ragazzi che corrono o si sfogano coi monopattini. Un luogo sicuro in città dove potersi sentire liberi e spensierati! L’anno in cui siamo andati noi hanno allestito davanti una grande stella cometa di un bianco accecante, completamente illuminata.

A destra guardando il municipio, trovi le casette di legno con oggettistica natalizia e cose buone da mangiare e bere, una piccola casa di Babbo Natale e la slitta con le renne sopra le acque della fontana.

Infine la classica pista del pattinaggio, sempre molto ambita in questo periodo dell’anno, soprattutto dai più piccoli. Non è molto grande, ma mettono sempre musica dell’ultimo momento, ed è bellissimo avere una splendida vista sulle barche del porto: ghiaccio e mare insieme 😀

Natale a Pietra Ligure

Se vuoi fare una passeggiata, completamente in pianura, di circa un’ora scarsa (prendendosela con comodo), raggiungi il paese dopo: Pietra Ligure. E’ più piccolo rispetto a Loano ma molto caratteristico: anche qui il paese viene completamente trasformato durante le feste; l’atmosfera è calda e magica.

Non puoi mancare di visitare la Basilica di San Nicolò, nella piazza principale del paese, il cui interno ospita una bella riproduzione della Natività.

Dove dormire a Loano

Io a Loano ho casa, quindi non ho mai testato nulla personalmente. Mi limito dunque ad indicarti quelle strutture che hanno frequentato persone che conosco, e che mi hanno riferito di essersi trovate bene, e di aver ottenuto un buon rapporto prezzo/qualità.

Se vuoi trascorrere il periodo natalizio al mare, ti consiglio di prenderti almeno 2 giorni e, per evitare ghiaccio sulle strade, di prendere il treno: è comodissimo visto che Loano ha una sua stazione ed è in centro (direzione Milano – Ventimiglia).

FORSE TI PUÓ INTERESSARE ANCHE: altre idee per decidere dove andare e cosa fare a Natale coi bambini.

Grazie per aver letto fin qui. Se l’articolo ti è stato utile, potresti ricompensare il mio impegno, volto a darti info più chiare e complete possibili, lasciando qui sotto un commento. Grazie.

Se vuoi sostenere il mio blog, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie e richiede i tuoi dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione.